Privacy Policy

Vivere una vita produttiva: come aumentare la produttività, la vitalità e l'energia?

abitudini mindset productivity Aug 07, 2022
produttività, energia, vitalità, come essere produttivi, perché non sono produttivo

Quando pensiamo al raggiungere in nostri obiettivi e al concetto di produttività troppo spesso pensiamo all’idea di fare, fare, fare... Nel mio approccio, questa non é produttività. E ne parlo in questo articolo, e nell’episodio del podcast qui in basso:

 

Cosa significa produttività?

Essere produttive non significa fare “sempre di più”. L’obiettivo è sì fare, mettersi in azione, fare progressi, ma non fare tutto, o troppo, come spesso facciamo.

Produttività è fare ciò che è importante per la nostra crescita e per vivere la vita come la desideriamo e con equilibrio, sentendoci vitali, energiche, centrate e calme.

Che senso ha strafare, ridursi all’osso, per raggiungere un obiettivo se poi non siamo in grado di goderci il percorso, di vivere la nostra vita in maniera equilibrata, godercela ed assaporare i momenti che la compongono?

Spesso pensiamo che la produttività sia solo una questione di gestione del tempo. Tuttavia, tutti gli strumenti di produttività, che sono gli stessi che ho incluso nel mio programma Productivity Evolution, non funzionano se viene a mancare un elemento alla base: la nostra energia.  Possiamo considerare l’energia da quattro prospettive diverse:  

 

L’energia fisica per corpo e cervello

Intesa come quella che serve al tuo corpo, ma anche quella destinata alla tua mente. La tua salute fisica è il vettore attraverso il quale portiamo avanti i nostri obiettivi in senso pratico. È dunque impensabile pensare di performare e di portare avanti tutte le responsabilità e i gli obiettivi personali e professionali, con equilibrio, se non dedichiamo la giusta attenzione all’energia fisica in tutti i suoi elementi:

  • La nutrizione: Il cibo sbagliato, come il junk food o i cibi infiammatori, compromettono la nostra produttività e, quando si tratta di energia, non tutti i cibi sono uguali. Ci sono alcuni cibi che supportano la nostra energia durante la giornata ed altri che la assorbono. Per questo è importante conoscersi e riconoscere i cibi che ci garantiscono un livello di energia adeguato per essere motivati e produttivi. (Per saperne di più leggi anche "Perché mangiare sano non é solo una questione di peso")

 

  • Il riposo e la routine: rispettare il ciclo del sonno aiuta il nostro corpo a regolare l’energia durante la giornata. Il corpo sa quando è ora di riposare e quando è ora di attivarsi. Proprio per questo motivo lavorare ad oltranza per concludere un progetto, avere orari sempre sballati, lavorare ininterrottamente senza pause nel lungo termine sarà controproducente e non porterà che cattivi risultati. Approcciando la produttività in questo modo, la stanchezza cronica e il burnout sono dietro l’angolo, con tutti i pericoli che questi comportano.

 

  • ll movimento: muoversi fa lavorare la nostra centrale elettrica interiore ed aiuta a sentirci vitali ed affrontare le nostre giornate con produttività.

 

 

L’energia mentale: pensiero positivo e fatica decisionale

I pensieri negativi, come la sopraffazione per tutte le cose che sentiamo di dover fare, sono un vero e proprio limite alla nostra energia e motivazione. Per questo motivo solo un mindset positivo può supportare una persona davvero produttiva.

Un mindset positivo è basato sull’abitudine. E questa abitudine aiuta a vedere il positivo nella negatività, a spingerci oltre l’imprevisto e le emozioni negative.

Importante: Rimuginare e abbandonarsi a pensieri negativi, assorbe la nostra energia mentale, senza portarci da nessuna parte.

Ecco un esempio: Pensi di non essere all’altezza di un compito o di un progetto al lavoro e quindi tendi a procrastinare e a rimandarlo. Una persona con mindset positivo, invece di bloccarsi e farsi prendere dall’ansia, si chiede come semplificare quel compito, come spacchettarlo, o a chi chiedere aiuto per portarlo a termine.

Un mindset positivo inoltre sblocca il potere creativo ed incentiva il problem solving ad ogni data situazione, anche le più sfidanti.

Infine, per preservare l’energia mentale è fondamentale limitare la fatica decisionale. Basti pensare alla nostra forza di volontà e la nostra energia mentale è come la batteria del telefono. Ogni volta che dobbiamo prendere una decisione ne consumiamo un po’.... quante più decisioni dobbiamo prendere, tanta più fatica facciamo. Abitudini, routine e automatismi ci permettono di ottimizzare il consumo di energia mentale ed averne di più a disposizione per le cose più importanti.

 

Energia emotiva e distrazioni

Le emozioni hanno un potere informativo enorme e, positive o negative che siano, sono importantissime e vanno accolte ed ascoltate. Tuttavia, queste rappresentano una distrazione, perché ci portano a comportamenti improduttivi, come la procrastinazione (puoi saperne di più leggendo "Come smettere di procrastinare"). Specialmente quando non abbiamo gli strumenti per poterle gestire adeguatamente. La strada semplice sia quella di ignorarle, curando solo il sintomo. Quella giusta è chiedersi la ragione per cui queste si manifestano, ricordandoci un’emozione gestita diventa un’informazione importante al nostro servizio.

 

L’energia spirituale e la nostra missione

L’energia spirituale, che non é nulla di religioso, è il sentirsi connettessi con la propria missione, purpose o scopo nella vita, qualunque essa sia.

Avere chiara la propria missione, significa a sua volta avere chiarezza e sapere esattamente che, ciò che abbiamo pianificato e quello che dobbiamo fare, è indirizzato verso quella missione. Questo implica, che anche la nostra motivazione e la nostra energia sono allineate con la nostra missione.

Coltivare energia spirituale è importante per mantenere la produttività nel lungo periodo e significa anche fare ogni giorno cose che amiamo fare, cose che fanno la differenza nella vita di qualcun altro (a casa o al lavoro) e quindi qualcosa che va oltre noi stessi.

 

Il trade-off: breve e lungo termine

Essere produttivi per un periodo limitato è sempre possibile: magari hai un progetto da completare, e puoi smettere di dormire per farlo, rinunciare a tutto il resto, dimenticarti delle altre cose che sono importanti per te, la tua salute, le tue relazioni, la tua crescita... ma è sostenibile?  No!

Si può crescere ed evolvere solo con equilibrio, senza trascurare la propria salute, le proprie relazioni, o la carriera (o qualsiasi sia l’area che sacrifichiamo quando pensiamo di avere poco tempo).

Vivere una vita produttiva, significa sentirsi vitali, entusiaste, motivate, ogni giorno, mentre lavoriamo sui nostri obiettivi, non significa ridursi all’osso, dover rinunciare a tutto raggiungere i risultati che desideriamo.

Una piccola autovalutazione; prova a rispondere a queste domande:

  • Chiediti, stai andando ad un ritmo che è sostenibile per mantenere la tua salute e realizzare tutti i tuoi obiettivi?
  • quanto ti stai prendendo cura della tua salute da 1 a 10 in questo momento e cosa potresti fare quest’anno, a partire da domani, per lavorarci sopra con intenzionalità?
  • Quali nuove abitudini devi implementare per mangiare bene, fare movimento, riposarti adeguatamente e quali devi eliminare?
  • Come puoi creare spazio nelle tue giornate e come le puoi pianificare così da incastrare questo self care nelle tue giornate?

Se vuoi imparare ad approcciare la produttività in modo sostenibile, ti ricordo che il 24 gennaio comincerà Productivity Evolution Challenge, dove in 6 settimane ti aiuterò ad implementare strategie e strumenti specifici che ti aiuteranno ad organizzare tutto il tuo mondo e a gestire la tua energia, il tuo tempo, e la tua attenzione, così che tu possa realizzare tutto ciò che desideri, ma con equilibrio!

Sei pronta a mettere in atto il tuo cambiamento positivo? 

Sei nel posto giusto! Esplora tutti i programmi di Healthy Busy Life e inizia il tuo percorso di crescita personale: non esiste momento migliore di adesso! 

Scopri Tutti i Programmi

Vuoi ricevere tutte le novità dal mondo di Healthy Busy Life? Iscriviti alla Newsletter!

Iscriviti per ricevere risorse e consigli pratici su nutrizione abitudini e mindset affinché supportino i tuoi obiettivi e la tua visione e ti aiutino ad attuare il cambiamento che hai sempre desiderato.

Potrai annullare l'iscrizione in ogni momento 😊